STORICA TRIPLETTA DI JOMA NELLA FINAL EIGHT

Il marchio spagnolo conquista a Pescara la Coppa Italia di calcio a 5 in tutte le categorie: Serie A maschile, Serie A femminile e Under 21.


La presenza di Joma alla Final Eight 2013 si è fatta notare eccome; L'azienda spagnola, sponsor tecnico di molte delle squadre presenti a Pescara (in totale 10 le squadre sponsorizzate che hanno partecipato), ha avuto un ruolo da protagonista essendo il marchio delle tre squadre vincenti: Asti, Sinnai e Alter Ego Luparense. Nella categoria Under 21 si è coronato l'Asti in una durissima finale ai supplementari vinta 5-2 contro il Kaos Futsal di Bologna. Decisive le doppiette di Boaventura e Garbin, oltre al gol iniziale di De Oliveira. Nel femminile è stato il torneo della brasiliana del Sinnai Lucileia, premiata come miglior giocatrice della manifestazione (nonché capocannoniere) al termine della finale contro l'Italcave Real Statte, vinta per 3-2. Per la società sarda è il primo trionfo a livello nazionale della loro storia. Nella massima categoria, è la Luparense di Fulvio Colini ad alzare la Coppa in cielo dopo cinque anni dall'ultimo successo. Finale molto combattuta contro l'esordiente Cogianco Genzano, che cede alla doppietta di Rogerio e al gol di Honorio (MVP del torneo) 3-1 il risultato finale e secondo titolo stagionale per i veneti. Sugli spalti del Pala Giovanni Paolo II tanti volti conosciuti: il CT della nazionale spagnola, Venancio Lopez, il presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, Gianni Rivera e ovviamente il presidente della Divisione Calcio a cinque, FabrizioTonelli.